MISSION 

Siamo esclusivamente Volontari al servizio delle Istituzioni Sanitarie e dei Cittadini. Interveniamo concretamente in
situazioni d’emergenza o programmate con personale e mezzi adeguati. Portiamo soccorso in ambito sanitario supportati da professionalità acquisite mediante preparazione a cura di Personale Medico specializzato.
La nostra formazione è obbligatoria e continua.

VISION

Crediamo in un Mondo Solidale in cui Altruismo, Disponibilità e Umiltà hanno un posto di rilievo. Siamo convinti che in ambito sanitario, la sinergia fra Pubblico e Privato sia la strada migliore. Sappiamo che, per le situazioni in cui operiamo, la buona volontà non è sufficienteServono competenza nelle conoscenze, capacità nel metterle in pratica e professionalità nell’intervenire.

L’obiettivo non può che essere l’Eccellenza.

 

Organigramma

Un organico completo al servizio di tutti

Presidente

Luca Tassani

Segretario

Simonetta Chiti

VICE PRESIDENTE / TESORIERE

Mauro Martinelli

COMANDANTE

Marino Bignotti

Responsabile Formazione

Consigliere

Cesare Bignotti

Responsabile Turni 118

Consigliere

Giuliano Forlani

Responsabile Automezzi

Consigliere

Dionora Malagnini

Responsabile Sede Lonato

Consigliere

Muriel Cassini

Responsabile
Dipendenti / Manidfestazioni Ed Eventi 

Consigliere

Giuseppe Venturini

Responsabile Trasporti

Probiviri

Muriel Cassini

Claudia Savalli

Liviana Pedrotti

Controllori dei Conti

Giambattista Braga

Mariarosa Treccani

Consiglieri
Socio Onorario

Guenther Buechi Arwed

Consiglieri
Consiglieri

La Nostra Storia

Garda Emergenza nasce nel 2005 con il nome di Lonato Emergenza grazie all’idea, ma soprattutto alla buona volontà di un gruppo di 16 persone che insieme decisero di fondare un’associazione di volontariato in Lonato d/G. Territorio ai tempi totalmente scoperto per quanto riguardava il servizio 118, ora 112. Dal 2005 ad oggi si sono susseguiti quattro Presidenti: Susanna, Valerio, Enrica e Luca, attualmente in carica.

LA PRIMA SEDE

Quando iniziammo, Don Gianni, all’epoca parroco di Lonato d/G, ci concesse gratuitamente una stanza all’oratorio da poter allestire come nostra sede. Luogo nel quale abbiamo soggiornato, vissuto e dimorato quasi due anni. Inizialmente coprivamo solo turni di emergenza diurni. La divisa era sempre pronta quando la necessità lo richiedeva. Sono stati tempi duri, ma altrettanto belli e con tantissima voglia di fare e crescere.

Nel corso degli anni l’Associazione è infatti cresciuta molto, abbiamo organizzato diversi corsi di formazione, si sono iscritti nuovi volontari e abbiamo traslocato in una nuova sede, più grande, adatta a coprire anche i turni notturni. Non più quindi emergenza solo diurna, ma 24 ore su 24, suddivise in tre turni (mattina, pomeriggio e notte).

E’ stato grazie alla capace conduzione dei tre Presidenti, supportati dai relativi consiglieri, nonché dalla disponibilità dei soccorritori, se siamo arrivati dove siamo oggi.

I NOSTRI SERVIZI

Garda Emergenza da sempre effettua servizi di trasporto secondario per visite sanitarie programmate, nonché assistenza a manifestazioni e gare sportive. Tra le più prestigiose, i campionati mondiali di tiro al piattello e i campionati mondiali di scherma in carrozzella.

Attualmente la nostra sede operativa per trasporti e manifestazioni si trova nella frazione di Sedena di Lonato d/G, mentre quella di Emergenza Urgenza si trova a Moniga d/G, dove operiamo con convenzione AREU h24. Le uscite dello scorso anno sono state 850, 55 le manifestazioni e 645 i trasporti sanitari.

L’Associazione organizza annualmente corsi di primo soccorso, gratuiti, accessibili sia a chi desidera diventare soccorritore ma anche a chi voglia semplicemente imparare nozioni a livello personale.

LE NOSTRE FORZE

Contiamo 70 soci soccorritori attivi e due onorari, i quali ci hanno sempre sostenuto anche economicamente. I soccorritori volontari sono il cuore e la forza della nostra associazione ed è esclusivamente grazie al loro impegno quotidiano e totalmente gratuito che Garda Emergenza è riuscita a crescere e ad operare con convenzione AREU h24 ed effettuare i trasporti sanitari e l’assistenza alle manifestazioni.

Attualmente Garda Emergenza può contare su un parco mezzi di 4 ambulanze.

L’Associazione vanta due istruttori regionali ed un istruttore per l’insegnamento della rianimazione cardiopolmonare e defibrillazione precoce per operatore laico, i quali periodicamente svolgono corsi per la popolazione insegnando loro l’utilizzo del defibrillatore. Siamo estremamente convinti che se più persone avessero la conoscenza della rianimazione cardiopolmonare, più persone potrebbero essere soccorse. Il soccorso tempestivo infatti può far sì che un soggetto in arresto cardiaco possa essere ripreso senza danni neurologici, o per lo meno limitandoli, mantenendo in tal modo una certa qualità di vita per sé, per la famiglia e per la società.